Cerca nel blog

venerdì 29 marzo 2013

Non ho la stoffa della fangirl!

Avete presente quelle persone che collezionano foto e foto in compagnia dei loro divi preferiti? Quelle che arriva il vip in questione e stai sicuro che un modo per farsi la foto lo trovano? Ecco, io in questi giorni ho avuto la conferma di non essere una di quelle persone.
La settimana scorsa nella mia città c'è stato il Bif&st, cioè il Bari International Film Festival  e per l'occasione una serie di attori e registi sono venuti per presentare i film che erano in concorso. Purtroppo vari impegni non mi hanno permesso di assistere a tutti gli incontri che avrei voluto vedere, ma due non me li volevo perdere: quello con Claudio Bisio e quello con Riccardo Scamarcio.



Iniziamo con l'incontro con Bisio, l'incontro era alle 18,00 quindi io e una mia amica decidiamo di andare lì prima, per le 16,30 siamo nei pressi della sala dell'incontro ci affacciamo e non c'era un cane morto in giro così decidiamo di andare a farci un piccolo giro a Zara che sarà mai! Zara ci ha evidentemente risucchiate in un vortice spazio-temporale perché facciamo ritorno solo un'ora dopo e la sala era già piena più della metà quindi ci dobbiamo accontentare dei posti che sono rimasti dietro una signora con una chioma leonina che non ci faceva vedere una stramazza. Però poco importa l'intervista è stata piacevolmente divertente e se -zoomavo al massimo con il cellulare qualche foto la riuscivo pure a fare. Al termine io e la mia amica perdiamo mezz'ora a decidere se tentare o meno di fare una foto con Bisio, nel frattempo un'orda di gente si era accalcata intorno a Bisio col nostro stesso intento. Bisio gentilissimo ha fatto autografi a destra e a manca e io e la mia amica impeditissime pur avendolo a neanche un braccio di distanza non riuscivamo a farci la foto con lui, abbiamo ritentato anche all'uscita, ma non solo senza flash il mio bel cellulare non faceva vedere niente, ma siccome c'era una tipa facente parte dell'organizzazione del Bif&st che intimava a Bisio di andare che era tardi avevamo deciso di farci da parte per farlo andare, per poi venire beffate da altra gente che arrivava e invece si faceva la foto -.-"




Se con Bisio era stato quello il risultato, conoscendo la fama di persona "simpatica" e "disponibile a far le foto" di cui gode Scamarcio non mi aspettavo che il risultato fosse migliore e infatti non lo è stato. Arriviamo prima delle 17,00 questa volta, ma la sala pullula già di ragazzine armate di super fotocamera. E già ci accorgiamo del primo errore: non abbiamo di nuovo portato la macchina fotografica e siamo sedute pure lontanissime! All'arrivo di Scamarcio in sala si scatena il delirio le persone che si alzano tutte in piedi e iniziano ad urlare neanche fosse arrivato Brad Pitt, in più le ragazzine e non solo con molta nonchalance pensano bene di mettersi in piedi davanti a tutti a fare le foto che mica ci sono le altre persone dietro di loro tanto! Le avrei volentieri accoppate tutte. Dopo aver ascoltato per un'ora l'intervista di Scamarcio che ad ogni domanda rispondeva cazzi per mazzi, non contente abbiamo deciso di aspettarlo fuori. La mia amica ha lo smartphone con il flash quindi si decide che lei gli avrebbe fatto la foto non appena fosse uscito. Quando ormai iniziavamo a perdere le speranze vediamo questo tizio vestito tutto di nero con un cappello in testa stile scaricatore di porto circondato da due tizi della sicurezza, al buio solo gli occhi luminosissimi ci hanno permesso di capire che si trattava di Scamarcio, quindi la mia amica si affretta a fare la foto, mentre lui ci saluta con un laconico "Ciao", noi rimaniamo qualche secondo inebetite e poi gli rispondiamo xD
Cmq questo è il fantastico scatto che la mia amica nell'agitazione del momento è riuscita ad ottenere:


Sicuramente non abbiamo un futuro da paparazzi o giornaliste d'assalto :P

martedì 26 marzo 2013

Happy Bday!



Non solo due giorni fa io sono invecchiata di un anno, oggi mi ritrovo a festeggiare un altro "compleanno", il primo anno della nascita del mio piccolo blog
Ad essere sincera, quando ho iniziato un anno fa non credevo che sarei durata a lungo, né tanto meno credevo che ci sarebbe stata gente che mi avrebbe seguita o avrebbe commentato a parte quattro gatti magari. Invece ora condividere con voi le cose più stupide che mi passano per la testa mi sembra diventato normale e non mi sembra nemmeno che sia passato già un anno:)
Volevo solo ringraziare voi che passate, leggete e commentate, grazie davvero ^.^
E spero di festeggiare ancora tanti blog-compleanni (come si dice?)  con voi!

mercoledì 20 marzo 2013

Divertirsi con poco...

Aggiungendo i cuginetti che vanno ancora alle elementari su Facebook ti può capitare che inizi ad odiarli perché hanno solo te come amico e quindi iniziano a scriverti un po' ovunque sulla bacheca, ma può anche capitare che si inseriscano in discussioni dando vita a conversazioni estremamente "lollose" come questa :




Io e mio fratello ci abbiamo riso sopra per dieci minuti buoni!

mercoledì 13 marzo 2013

Rendiamo possibile il film di Veronica Mars!



Come tutti i fan della serie sanno è da anni in cantiere l'idea di fare un film conclusivo di Veronica Mars. Se non conoscete Veronica Mars vergognatevi ed andate subito a recuperare tutte le puntate.  Come dicevo il progetto c'era, Rob Thomas era favorevole, l'adorabile Kristen Bell pure , il problema era ed è soltanto uno: i soldi. Quindi Rob Thomas ha deciso di aprire una pagina per raccogliere i fondi, l'obiettivo è arrivare a 2 milioni di dollari entro un mese a partire da oggi, se la somma si raggiunge il film si farà. In poche ore da quando è partita la campagna hanno già raggiunto una bella cifra, quindi sono fiduciosa.
Il contributo minimo è di un dollaro, ma a seconda di quanto si dona sono previsti in cambio dei regali.
Per esempio bastano 10 dollari per avere il pdf dello script del film.
Questa è la pagina per saperne di più e nel caso fare la vostra donazione ^.^
Edit: Gioite con me in un solo giorno è stata raggiunta e superata la cifra necessaria, ergo il film si farà :)

Problemi logistici


Per evitare che io mi bruci ogni giorno i capelli con l'arricciacapelli hanno pensato bene di regalarmi queste sottospecie di bigodini che dovrebbero farmi ottenere lo stesso effetto boccoloso. Ora io ho un problema, non solo le istruzioni mi hanno lasciata dubbiosa perché sembravano spiegare come fare la permanente, ma ho un problema di tipo pratico proprio, come cacchio infilo i capelli in questi cosi che per quanto cerchi di allargarli si richiudono su se stessi? Se qualcuno gli ha usati mi venga in soccorso! E soprattutto se qualcuno ha già provato ad usarli sa dirmi se funzionano davvero senza che perdo tempo inutilmente?!


venerdì 8 marzo 2013

8 Marzo


Oggi ero in facoltà e nelle cinque ore che abbiamo fatto lezione a nessuno dei ragazzi con cui passiamo praticamente ogni giorno della settimana è passato anche solo per l'anticamera del cervello di fare gli auguri per la festa della donna ad una di noi -.-"  Tant'è che alla fine ce li siamo fatti tra noi ragazze e alla fine mentre salutavamo i ragazzi gli abbiamo ironicamente ringraziati per gli auguri. Sperando che voi conosciate più gentlemen di quelli che conosco io, ne volevo approfittare per fare tanti auguri a tutte le fantastiche donne che sono passate su questo blog!

giovedì 7 marzo 2013

La sfiga telefilmica!



Non solo io sono sentimentalmente sfigata, ora la sfiga si accanisce anche contro le mie coppie telefilmiche preferite. Che poi, dire ora è un'eufemismo, in tutta la storia dei telefilm solo tre delle coppie che shippavo sono andate a buon fine e io vedo tipo 300mila telefilm. Però voglio lamentarmi di adesso, dopo che il dio dei telefilm mi ha premiata per la mia infinita pazienza e mi ha dato il tanto atteso matrimonio Chair, qualcun'altro avrà deciso che non potevo avere altre gioie così mi hanno dato il Delena con il sirebond, come Santo Stefan e Madre Caroline non mancano di ricordarci almeno una volta a puntata, a pretty little liars non solo hanno ben pensato di distruggere Spencer e Toby, ma Toby forse è pure morto O.O"
E infine il colpo di grazia con Hart of Dixie in cui hanno fatto lasciare Zoe e Wade in una scena strappalacrime che mi ha completamente spezzato il cuore.
Dio dei telefilm mi regali una gioia ogni tanto? xD

lunedì 4 marzo 2013

Le Iene e la piccola Sofia


Ieri sera alle Iene hanno raccontato la storia della piccola Sofia, affetta da una malattia neurodegenerativa, la leucodistrofia metacromatica. L'unica possibilità per salvarla potrebbe essere una cura con le cellule staminali, cura che però in Italia è vietata e il giudice che doveva prendere la decisione in merito ha deciso di negargliela, togliendo in questo modo alla bambina forse l'unica possibilità di sopravvivenza.
Scandalosa oltre ogni dire la condotta del Ministro della Salute che sfugge a quelli delle Iene come il peggiore dei criminali, facendo finta di non avere linea.
Il servizio di ieri mi ha davvero stretto il cuore, mi veniva da piangere nel leggere l'accorato appello dei due genitori a cui nessuno si è degnato di rispondere.
Non sono riuscita a trovare il video su youtube per inglobarlo, ma sul sito della Mediaset Potete vedere il servizio.
Inoltre volevo segnalare la petizione che qualcuno ha fatto partire per cercare di far qualcosa per la piccola, non so se possa effettivamente portare a qualcosa, ma nel caso  voleste firmare non dovete fare altro che andare qui.